top of page
  • Immagine del redattoreTasca Srl

SEAT e un po' della sua storia

...dagli anni '50 agli anni '80...



L'Azienda SEAT viene fondata nel 1950 con l'obiettivo di dare un nuovo inizio alla Spagna. Solo tre anni dopo, a Zona Franca (un distretto di Barcellona), viene inaugurato il primo stabilimento. Nel 1956 vengono prodotte 10.000 vetture e, l'anno successivo, il modello SEAT 600 diventa simbolo della mobilità e libertà per il mercato spagnolo.


Un decennio di cambiamenti è quello degli anni '60.

Si sviluppano nuovi modelli, come la SEAT 1500 che fa parte delle auto di lusso e l'esigenza del mercato cambia; la domanda aumenta facendo incrementare anche la produzione. Nel 1964 viene inaugurata una nuova sede a Madrid e iniziano le prime esportazioni in Colombia. A fine degli anni '60, altri modelli vengono realizzati, come:

  • SEAT 850 con motore più grande, disponibile nella versione a 5 porte, sportiva e cabriolet;

  • SEAT 124 si tratta di una berlina innovazione e molto spaziosa.


1974: si raggiungono le 2 milioni di auto prodotte e si inaugura un nuovo stabilimento a Pamplona. L'anno successivo, SEAT, nel suo Centro Tecnico di Martorell crea il modello sportivo SEAT 1200 Sport. A fine degli anni '70, SEAT, continua la produzione di nuovi modelli, SEAT 128 e SEAT RITMO, ma raggiunge anche i 3 milioni di auto prodotte e inaugura un ulteriore azienda a El Prat de Llobregat.


Negli anni '80, SEAT vede grandi cambiamenti. Ibiza cambia il mercato delle city car compatte, viene fondata SEAT SPORT e Volkswagen entra a far parte della famiglia. Anche in questi anni, molteplici sono i modelli prodotti:

  • SEAT PANDA che poi evolve e diventa SEAT MARBELLA;

  • SEAT FURA

  • SEAT RONDA

  • SEAT IBIZA

  • SEAT MALAGA


continua...


per non perderti il seguito della storia, iscriviti alla newsletter!


Fonte & immagini: seat-italia.it

Non vuoi perderti nessuna informazione? Iscriviti alla newsletter

 

Tasca Srl Contatti

Viale Industria 35, 035907253 24040 Bottanuco (BG) marketing@tascasrl.it

23 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page